Un mondo parallelo chiamato Etiopia…

Mi rendo conto che ci sono dei momenti durante il giorno in cui mi trovo in un modo diverso, parallelo, che sembra non esistere. Io questo mondo l’ho scoperto, conosciuto,  vissuto e amato. L’Etiopia è questo mondo….

Mi manca alzarmi con la luce del sole e rintanarmi in casa quando questa svanisce per mancanza di qualsiasi illuminazione artificiale;

Mi manca non poter più passeggiare per le strade di Wolisso accompagnata di decine di bambini che si contendono la mia mano;
Mi manca cercare di parlare in Amarico con le persone e sentire le loro risate quando sbaglio la pronuncia…;

Mi manca passeggiare per le loro case fatte di “Chica” e veder spuntare da ogni porta un bambino sorridente;

Mi mancano le treccine che mi aveva fatto Iruth (effettivamente se ci ripenso sento ancora il dolore immenso che avevo!!!);

Mi manca la voglia di mettermi alla prova ogni mattina, in ogni sguardo, in ogni parola pronunciata in una lingua diversa dalla mia, in ogni abbraccio o carezza dati a quei bambini;

Mi manca alzarmi avendo dormito solo poche ore per via dei canti ortodossi che duravano tutta la notte;

Mi manca stare con Voi, compagni di viaggio, seduta in veranda al buio a ridere e riflettere;

Mi manca la mia stanza completamente allagata a causa di un guasto all’impianto idraulico

Mi manca la terra rossa sotto i piedi, impregnata nelle mie scarpe bianche, così difficile da mandare via, come i ricordi che porto nel cuore…

Mi mancano le “Sisters”, quanto mi mancano…

Mi manca sentire gli eterni racconti di Sister Delia durante i pasti;

Mi mancano gli abbracci e le attenzioni ricevute da quei bambini;

Mi manca quello strano mercato in cui le persone camminavano sulle spezie, vendevano merce senza una bancarella nel fango. Quel mercato così colorato e vivo non l’avevo mai visto in vita mia!!

Mi mancano i miei bimbi, i loro sorrisi, le loro risate, le loro carezze, il loro modo di comunicare, il loro ridere per cose semplici

Mi mancano i bambini che cantano “Una Sardina” con un italiano quasi perfetto;

Mi manca riuscire a comunicare a gesti e con gli occhi;

Mi manca ballare Ciapa la Galina tutti i giorni seguita da un centinaio di bambini contenti;

Mi manca sister Lucia che rincorre un pulcino per darlo in mano a me e ad Alice,

Mi mancano i tramonti in quel cielo sempre nuvoloso ma immensamente bello…

Mi mancano gli improvvisi acquazzoni, quelli che mi fanno impazzire, che hanno la capacità di lasciarmi in uno stato di ipnosi per ore…

Mi manca la sensazione di libertà che percepivo;

Mi manca l’accoglienza e la semplicità delle persone;

Mi manca il nostro ristorante multi funzione in cui quella sera ci siamo divertiti così tanto da sentirci a casa…

Mi manca poter dire “AlgaBagno” quando non capivo cosa mi stessero dicendo…

Mi manca vedere persone felici, ma VERAMENTE felici;

Mi manca l’ospedale di Wolisso con i suoi medici e infermiere sempre pronte ad aiutarci;

Mi manca il silenzio. Quel silenzio che la notte mi penetrava nel cuore e mi permetteva di sorridere ed essere felice anche nella solitudine dei miei pensieri;

Mi manca la nostra jeep, compagna di lunghi viaggi su strade sterrate!

Mi mancano gli odori forti, i colori vivaci e i suoni di bonghi per le strade…

Mi mancano i suoni dei fischietti che abbiamo regalato ai nostri bimbi l’ultimo giorno. Quello è stato il loro saluto un fischio in lontananza mentre la nostra jeep si allontanava in direzione dell’Aeroporto;

E quindi oggi, ora, con il cuore che sorride al pensiero di immagini e suoni di una terra lontana, voglio scrivere un “grazie”. L’Etiopia e le persone che hanno vissuto con me questa esperienza, hanno fatto di me una persona nuova. Ho superato molte delle mie paure e sono pronta a rimettermi in gioco.  Qui, ad Arconate, nella mia vita quotidiana!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...