Per oggi penso a ME.

Per mesi ho elemosinato attenzioni. Era felice quando al mattino ricevevo il messaggio del buongiorno, quando la sera ti ricordavi di scrivermi la buonanotte, quando ci vedevamo più di un’ora a settimana, quando mi sentivo importante…. è successo tutto così raramente che fatico anche a ricordare certi momenti felici.

Ora potrei avere tutto questo ma non lo voglio. Ora c’è quel Lui che mi scrive in continuazione che mi da attenzioni, che mi fa complimenti.

Ora c’è quel Lui che io non voglio. Mi irritano i suoi messaggi del buongiorno e della Buonanotte, il suo continuo bisogno di una mia risposta, la sua insistenza nel chiedermi di uscire.

Ho un ribrezzo nei confronti di tutto questo. So che questo Lui non c’entra nulla, lo so. Non sono pronta.

Ho bisogno di essere egoista per una piccola parte della mia vita. Ho bisogno di capire cosa mi rende felice.

Pensiamo sempre che l’egoismo sia una cosa negativa. Da sempre mi hanno insegnato che dobbiamo essere generosi, aiutare gli altri, essere disponibili, che il bene ritorna.
E’ vero solo in parte.

La verità è che non ho più tempo.

L’ho consumato tutto: non ho più tempo per aspettare, per rincorrere persone, per convincerle e/o farle cambiare idea.

Il tempo a mio disposizione è finito, con i miei 23 anni è arrivata la consapevolezza che aspettare rende la vita priva di rischi, priva di colpi di scena; è tempo di agire.

Sono una donna e come tale voglio essere considerata; non mi accontenterò più di mezze frasi dette con poca convizione e non mi sforzerò per elemosinare attenzioni.

Devo prendermi ciò che voglio. Non ho più tempo.

Annunci

5 pensieri su “Per oggi penso a ME.

  1. se me lo consenti ti elargisco un consiglio,
    dai agli altri ciò che avanza dopo aver dato a te stessa,
    non dare a te stessa ciò che avanza dopo aver dato agli altri.

    TADS

  2. Io non lo chiamo egoismo, ma “volersi bene”. Cominciare da te stessa è la tua più grande prova d’amore nei confronti della tua esistenza, che acquisisce un valore sempre maggiore. Così si fa, non ti fermare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...