Dottore, che sintomi ha la felicità?

Un giorno, quando andavo alle elementari, la maestra mi diede un compito, mi disse di scrivere come volessi essere da grande. Io scrissi “Felice!”, accanto ci disegnai una bambina sotto la pioggia e riconsegnai il foglio. La maestra arrabbiata chiamò mia madre dicendole che come al solito ero distratta e sulle nuove, che non avevo capito il compito.

Adesso, se ci ripenso, non ero io a non aver capito il compito ma la maestra a non aver capito nulla della vita.

Cos’è la felicità mi state chiedendo? E’ solo crescendo che si impara che la felicità non è fatta di grandi cose. Non sono i grandi successi, i gesti eclatanti e le dimostrazioni d’amore eterno. La felicità non si può rincorrere affannosamente, è inutile. Non sono le emozioni forti che fanno il botto nel cuore ed esplodono come fuochi d’artificio. La felicità non sono alti grattacieli da scalare o montagne ripide da superare, non è quella che ci mette continuamente alla prova.

La felicità è fatta di piccoli gesti, piccoli momenti preziosi.

E’ un caffè con un’amica, è un messaggio inaspettato, è un sorriso complice. E’ quel silenzio meraviglioso dopo 8 ore con i bambini. E’ una passeggiata con il mio cane, è la pioggia d’estate e il mare d’inverno. E’ un’emozione improvvisa, è un colpo di fulmine. La felicità è quel nuovo incontro che ti scuote e ti confonde. Sì, perché sono convinta che tutti gli incontri non avvengono mai per caso!

Non so esattamente cosa spinge due persone a legarsi. Forse la sintonia, forse le risate, la complicità, forse le parole. Probabilmente l’incominciare a condividere qualcosa in più, a parlare un po’ di sé, a scoprire pian piano quel che il cuore cela. Imparare a volersi bene. O forse accade perché semplicemente doveva accadere. Perché le anime son destinate a trovarsi, prima o poi.

Io sono convinta che bisogna crederci, bisogna correre il rischio di passare per illusi, bisogna correre il rischio di passare per ingenui, ma bisogna crederci… bisogna credere davvero nella forza della felicità!

Annunci

7 pensieri su “Dottore, che sintomi ha la felicità?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...