QUI ED ORA siamo ETERNI.

Io, Martina, mi illudo ogni giorno di essere tutte quelle etichette che la gente mi appioppa di continuo, spesso lo faccio anche da sola, mi appiccico un bel post-it sulla faccia e credo di essere così…

 CAZZATE! SONO TUTTE QUANTE CAZZATE!

E’ un’illusione, non lo sono, non lo siamo! Quelle dannate etichette che vi siete appioppati o che vi hanno gentilmente regalato non sono reali. Non lasciatevi influenzare da esse…

Se un giorno una persona mi dicesse: “Marti, sei davvero un genio!!” e io decidessi di prenderlo sul serio, mi troverei in un guaio di dimensioni cataclismiche.

Da quel momento in poi inizierei ad essere tesa, a pretendere troppo da me stessa per sentirmi continuamente all’altezza della situazione per rispondere alle aspettative!

MANDATE IN PEZZI LE ETICHETTE! 

BRUCIATELE. Prendete tutti i post-it invisibili che avete addosso e fate un grande falò. Invitate amici e parente e festeggiate la vostra LIBERTA’.

Non identificatevi con quelle etichette. Quelle rappresentano ciò che pensa qualcun altro, ciò che quella persona ha visto in voi in un dato momento.

Siete davvero dei geni? Siete degli svitati? Siete dei mistici? Siete dei pazzi? Che cosa importa, in realtà?

L’importante è continuare a essere consapevoli, vivere la vita istante per istante. QUI ED ORA. 

Quindi mi chiedo, perchè diavolo sono ansiosa? Sono forse io in grado di aggiungere, nonostante la mia ansia, un singolo istante alla mia vita? Perchè dovrei preoccuparmi per il domani?

VIVERE NEL PRESENTE, QUI ED ORA.

Dovrei imparare a rendermi conto  che la sofferenza e il dolore che sento nel cuore sono solo un avvertimento, qualcosa che mi ricorda di non vivere contro la mia verità. Qualcosa che mi obbliga ad accettare la mia attuale condizione di vita. Che mi spinge a cercare il positivo anche quando vedo solo il vuoto.

Dovrei imparare a non imporre i miei desideri a qualcuno, pur sapendo che il momento non era giusto, che i tempi non erano maturi e che quella persona…. ERO IO.

Dovrei imparare a non desiderare un’altra vita ma ad affrontare la mia con coraggio e senza paure. E’ un invito a crescere.

Dovrei imparare a capire che in ogni occasione mi trovo al posto giusto e al momento giusto, e che tutto quello che succede va bene.

Dovrei imparare a smettere di fabbricare progetti grandiosi per il mio futuro. Dovrei imparare a fare ciò che mi rende FELICE, ciò che amo e che mi fa ridere di gusto, A MODO MIO, CON I MIEI RITMI.

Dovrei imparare a liberarmi da tutto ciò che non mi fa del bene: cibo, persone, cose, situazione e da tutto ciò che mi tira in basso e mi allontana da me stessa, dalla vera Martina.

Dovrei imparare a smetterla di voler avere sempre ragione.

Dovrei imparare a non preoccuparmi sempre per il mio futuro e a non vivere nel passato.

DOVREI IMPARARE A VIVERE NEL PRESENTE.

QUI, ORA, DOVE TUTTO HA LUOGO.

Hic et nunc: vivi «qui ed ora» né troppo avanti con le aspettative, né troppo indietro tra i ricordi.

Annunci

6 pensieri su “QUI ED ORA siamo ETERNI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...