Dispensatrice di tempo a domicilio.

Non esiste cosa più difficile al mondo che stare soli. Essere felici stando da soli di impara. Ci vuole coraggio a stare con se stessi.

Avete presente quando entrate in un bar e vedete una persona seduta ad un tavolo da sola con una birra davanti? Cosa pensate? Ne sono certa, state pensando “Poverino…”.

Eppure ti assicuro che iniziare a apprezzare la compagnia di se stessi senza aver necessariamente bisogno degli altri è una piccola rivoluzione, cambia il rapporto con noi stessi e il nostro modo di affrontare la quotidianità.

C’è una cosa che mi fa stare tanto male, l’idea che ci possa essere qualcuno tra le mie AMICIZIE che cerca la mia presenza non per scelta ma per Bisogno. Non perché sono Martina ma perchè sono una persona che in quel momento non ha nulla da fare. Non so se sono ancora disposta ad accettare tutto questo.

Fortunatamente, ho imparato presto a fare la cosa che fa più paura al mondo, a stare bene con me stessa, ad affrontare la SOLITUDINE.

Badate bene, parlo di una solitudine per scelta, non per costrizione.

Io non sono disposta a barattare la mia solitudine e il mio amore per me stessa con RAPPORTI DI CIRCOSTANZA. Non voglio attorno a me persone che cercano compagnia solo perchè hanno paura del vuoto.

Sono disposta a condividere il mio tempo (…e il mio cuore) con persone che decidano di essere PRESENZA nella mia vita, di ESSERCI. Perchè sono Martina e non una dispensatrice di tempo… spesso a domicilio, tra l’altro!

Questo è il mio proposito per il 2016. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...