Alle mancanze ci si abitua ma alle assenze ingiustificate no.

‘Quando le persone fuggono da te, lasciale andare.Il tuo destino non è mai legato alle persone che ti lasciano. Non vuol dire che sono persone cattive, significa semplicemente che la loro parte nella tua storia è finita.’

Quando le persone fuggono da te, lasciale andare.
Il tuo destino non è mai legato alle persone che ti lasciano.
Non vuol dire che sono persone cattive, significa semplicemente che la loro parte nella tua storia è finita.

Non tutte le persone entrano nella tua vita per rimanerci per sempre, come nemmeno tu resterai nella vita di altre persone se non sarà più necessario.

A volte le assenze diventano delle scuse, sembra quasi che alcune persone chiedano aiuto a google per trovare scuse improponibili e imbarazzanti ma non si rendono conto che la presenza è una SCELTA. Le assenze sono la scusa di chi non vuole esserci. Poi ci sono le assenze che sono solo pause, che prima o poi torneranno ad essere presenze. Ma le mancanze, quello no, quelle restano insieme alle presenze che dopo un pò stancano perchè sono tenute in vita dall’abitudine.

Però, su una cosa non ho dubbi, più ti manca qualcuno più è ovunque presenza.

Dicono che devi provare a chiarire, a chiedere cosa c’è che non va, cosa sia cambiato. Ma se ci provi nemmeno se ne accorgono. Ma io non ne sono capace. Guai, nessuno è mai riuscito a farmi parlare dei miei problemi. Nessuno.

Però do sempre la colpa  a me stessa per ogni persona che non ha più voluto far parte della mia vita. Masochismo.

Ma alla fine sono arrivata a dirmi: ” Marti, tieniti accanto le persone che nella tua vita vogliono esserci, le altre lasciale andare.”

E come te la cavi con le assenze?
e con le promesse non mantenute?
e con i «per sempre» che durano qualche mese?
e con gli addii?
E come te la cavi con i vuoti?
e le lacrime?
Riesci a cavartela, Marti?

… ma la vita separa quelli che si amano.

E noi ci stiamo perdendo, ho la sensazione di vuoto nel cuore.

Che vita ingiusta!

Annunci

2 pensieri su “Alle mancanze ci si abitua ma alle assenze ingiustificate no.

  1. Hai ragione in tuttoi, ma la via giusta già te la sei detta, ed è quella più giusta per quanto difficile: ” Marti, tieniti accanto le persone che nella tua vita vogliono esserci, le altre lasciale andare.” Buona giornata 🙂

    Date: Wed, 13 Jan 2016 21:46:05 +0000 To: silvia-1959@live.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...